Mitigate Risk

Prevedere e mitigare i rischi di fornitura, con approccio proattivo

Come prepararsi all’imprevedibile?

Benché sia impossibile eliminare completamente ogni rischio di fornitura, le funzioni procurement caratterizzate da forte capacità di gestione dei rischi, solidi rapporti con i fornitori e visibilità sull’intera supply chain mostrano, solitamente, maggiore resilienza nelle situazioni critiche rispetto alle organizzazioni che adottano un approccio reattivo invece che previsionale e proattivo.

L’attuale natura del mercato di fornitura, sempre più globale e interconnesso, sottopone il procurement ad una quantità pressoché infinita di minacce, che possono avere gravi implicazioni sulla performance e sull’operatività dell’azienda.

Consideriamo, solo per fare degli esempi, le possibili implicazioni per il business aziendale nel caso in cui:

  • Un fornitore strategico dichiarasse fallimento
  • Uno stabilimento di produzione strategico fosse costretto a chiudere a causa di un incendio o un’alluvione
  • Un disastro naturale bloccasse le vie di trasporto per e da un porto cruciale
  • Si scoprisse che un prodotto, magari particolarmente apprezzato dal mercato, contiene materiali tossici o componenti fabbricati, magari da un subfornitore, senza rispetto delle normative a tutela dei lavoratori
  • Uno sciopero nella sede di un fornitore fermasse la produzione di un componente critico

L’esito potrebbe essere anche molto pesante. La piattaforma BravoAdvantage aiuta le funzioni procurement a prevedere i possibili rischi, valutarne l’impatto e intervenire tempestivamente per risolvere le situazioni critiche. Con BravoAdvantage, le funzioni procurement possono infatti:

  • Gestire proattivamente i fornitori e individuare i possibili rischi grazie a una visibilità profonda ed in tempo reale sulla catena di fornitura
  • Segmentare i fornitori per definire modalità di analisi e valutazioni dei rischi differenziate, in funzione della strategicità, e relativi piani di intervento e mitigazione
  • Ampliare le rete di fornitura per ridurre il rischi correlati a specifiche geografie o eccessiva concentrazione dei fornitori.
  • Migliorare la trasparenza in ogni fase del processo di procurement favorendo così l’individuazione preventiva di possibili fattori di rischio
  • Gestire congiuntamente fornitori e contratti per assicurare compliance e conformità con possibili indicatori di performance.
  • Assicurare, con aggiornamenti automatici delle funzionalità della piattaforma, il rispetto delle normative che regolano gli acquisti del settore pubblico

La gestione del rischio di fornitura non dovrebbe mai essere solo reattiva. Una gestione proattiva e previsionale del rischio aiuta infatti le funzioni procurement a prevedere, mitigare e affrontare le possibili situazioni critiche, dai disastri naturali all’instabilità geo-politica delle aree di fornitura, dai fallimenti e difficoltà finanziarie dei fornitori a problemi sulla qualità dei prodotti.

BravoAdvantage fornisce alle funzioni procurement un importante supporto in questo senso. BravoAdvantage offre infatti visibilità sull’attività e le performance dei fornitori nel tempo, in ogni fase del ciclo di acquisto, dal demand fino all’esecuzione del contratto. Questa visibilità permette, in particolare, di identificare e prevenire scenari di fornitura ad “alto rischio” e di intervenire tempestivamente per risolvere possibili criticità. Scopri di più su BravoAdvantage Supplier Value Management (Albo Fornitori).


Contatta un Professionista BravoSolution

Un team di esperti è a disposizione per fornirti maggiori informazioni sulle soluzioni BravoAdvantage. Clicca sul bottone per inoltrare la tua richiesta. Grazie!