Anche per il  2017 BravoSolution è stato partner del  Cantiere della PA digitale” dedicato al tema “Il Procurement Pubblico“.  FPAI “Cantieri” sono un’iniziativa a cura di FPA con lo scopo di contribuire al processo di innovazione digitale  del Sistema Paese attraverso 9 “laboratori” dedicati ad altrettante aree verticali e trasversali dell’informatica pubblica.

Il Cantiere Procurement Pubblico è articolato attraverso tavoli di lavoro a porte chiuse in cui, nel corso del 2017, rappresentanti istituzionali ed autorevoli operatori privati hanno disegnato percorsi possibili di innovazione per la Pubblica Amministrazione. Sono state esaminate tra l’altro le migliori esperienze italiane e straniere, gli strumenti tecnologici più avanzati e le opportunità che nascono dal loro utilizzo.

Ezio Melzi, Consigliere Delegato, BravoSolution Italia, ha già partecipato ai tavoli di lavoro dei Cantieri dedicati al Procurement dell’Innovazione nel corso del 2016 ed è stato nuovamente presente ai tavoli di lavoro del corrente anno.

 

I temi trattati dal Cantiere Procurement Pubblico 2017

  • La digitalizzazione delle procedure d’acquisto nella logica dell’e-procurement end-to end_4 aprile
  • Standardizzazione e analisi dei fabbisogni d’acquisto: dall’oggetto alla funzione d’uso_11 maggio       
  • Qualificazione delle Stazioni Appaltanti e valutazione delle performance_28 giugno                        

BravoSolution ha partecipato al Cantiere avendo sviluppato – in oltre 15 anni – una profonda competenza sui processi di acquisto della PA, a cui offre soluzioni specialistiche per la gestione dei processi di acquisto, appalto e controllo della spesa.

 

 

BravoAdvantage, la soluzione per i processi di Acquisto, Appalto e Controllo della Spesa

Appalti, dal sistema di qualificazione rischio burocrazia per le imprese

La qualificazione delle stazioni appaltanti: il ruolo chiave degli strumenti, delle competenze e dell’organizzazione